Rimini, a FICO Eataly World ci vado in shuttle

Rimini, a FICO Eataly World ci vado in shuttle
Sono 4 le corse di linea quotidiane dello “Shuttle Rimini-Bologna”, in partenza dal 15 novembre dal capoluogo della riviera romagnola, verso il più grande parco agroalimentare del mondo: FICO Eataly World. Il nuovo collegamento integra e aumenta i collegamenti su gomma offerti a cittadini e turisti italiani e stranieri. In 18 mesi di attività lo Shuttle ha trasportato oltre100 mila passeggeri, il 48% di loro in arrivo dall’estero. Prenotazioni per FICO aperte su www.shuttleriminibologna.it

San Marino, 9 novembre 2017 – Dal 15 novembre, giorno di apertura a Bologna del nuovo e più grande parco agro-alimentare del mondo, lo “Shuttle Rimini-Bologna” inserisce nei suoi collegamenti anche quattro nuove corse dirette in partenza dal capoluogo della riviera e arrivo direttamente all’ingresso di “FICO Eataly World”. Un viaggio facilmente prenotabile on line (www.shuttleriminibologna.it), che a una settimana dall’apertura del più grande parco agroalimentare del mondo, vede già abitanti del territorio e turisti acquistare ticket bus per la loro prima visita a “FICO Eataly World”.

Gli orari dei viaggi, andata nelle ore del mattino e ritorno nel secondo pomeriggio (da Rimini ore 7.30 e 11.30, da Bologna ore 15.30 e 22.00), consentiranno di trascorre un’intera giornata all’interno del parco tematico dedicato a storia, tradizione, cultura, prodotti, del mondo del cibo italiano e del “MADE IN ITALY“. Il costo della corsa di andata e ritorno è 30 euro a persona. Cifra che si abbassa a 20 euro nel caso di gruppi o comitive e 18 euro per gli studenti fino a 18 anni d’età. Il servizio è garantito da un flotta di bus costituita da mezzi che vanno dai 19 ai 54 posti, utilizzati in numero e capienza corrispondente a prenotazioni e numero di passeggeri previsto. Tutti i veicoli sono in classe euro 5/6, a basso consumo e basso impatto ambientale. Sono dotati di connessione Wi-Fi gratuita, climatizzazione, frigobar.

Lo “Shuttle Rimini- Bologna” rappresenta la novità del sistema integrato di trasporti regionale. Un nuovo efficiente ed economico modello di mobilità che collega con 10 corse quotidiane di andata e ritorno, attive 365 giorni l’anno, anche tutte le località del litorale adriatico, da Cervia a Gabicce Mare,  con il più grande hub aeroportuale della regione: il “Guglielmo Marconi”. In poco più di un anno e mezzo di attività lo hanno scelto per muoversi in Emila Romagna più di 100 mila passeggeri. Un vettore particolarmente apprezzato e utilizzato dai viaggiatori stranieri: quasi la metà dei passeggeri trasportati,48%, sono infatti viaggiatori in arrivo in Romagna dall’estero. In particolare da UK, Germania e Russia.

Con il nuovo servizio per FICO EATALY WORLD aumentiamo ancora di più la nostra offerta di collegamenti. Arriviamo direttamente in un luogo importante che sarà certamente meta di moltissimi abitanti del territorio e di altrettanti turisti – spiega Roberto Benedettini, amministratore unico Vip Srl , che ha progettato e realizzato il progetto Shuttle RN BO – Collegamenti e trasporti semplici, veloci, comodi e economici sono elementi essenziale per la vita di un territorio e di chi lo abita o visita. Sono le ragioni alla base del nuovo successo del trasporto su gomma. Sistema di mobilità significa offrire piena integrazione tra i vari vettori: aerei, treno, auto e soprattutto bus”.

Ufficio Stampa “Shuttle RN-BO”

Carlo Bozzo 3355778445

Scroll Up